Cavalletto portabici Powerfix (34,99 euro al LIDL)

Dopo l’acquisto della RR540 è nata la necessità di avere un cavalletto per la manutenzione (non solo per la 540!!!). Ho quindi deciso di prendere questo cavalletto, perchè leggendo sui vari forum sembrava un buon compromesso tra qualità e prezzo.
Il montaggio è molto semplice ed occupa poco spazio quando è ripiegato su se stesso.

Da aperto risulta robusto e regge senza problemi la mia RR540. Ho provato a sbilanciarla un pò per vedere eventuali oscillazioni, ma si è comportato bene.
L’apertura delle gambe garantisce davvero una buona stabilità con la bici agganciata. L’unica accortezza è stata quella di inserire uno straccio tra le ganasce della pinza per evitare che si graffi il telaio.

Aggancia tranquillamente la RockRider anche se i tubi del telaio non sono di sezione circolare.
Direi che per un utilizzo amatoriale è più che sufficiente.

Nuova mountain bike – RockRider 540 2016

Ebbene sì! Ho deciso di sostituire la mia vecchia mtb con questa nuova RockRider540.
Questo perchè la vecchia era ormai alla frutta.. ed il desiderio di avere qualcosa di più moderno ha fatto breccia in modo molto semplice dentro la mia testa!
I puristi pensano che sia una bici economica e non propriamente adeguata a buttarsi giù da impervie discese, ma per quello che devo fare direi che basta ed avanza!

Link al sito del produttore.

Per chi volesse collegargli un ciclocomputer il diametro della ruota espresso in mm è di 2160.
Lo dico perchè sui “vecchi” ciclocomputer il 27,5 non è contemplato.

Scheda Tecnica

Peso
13,6kg la taglia M senza pedali

Pedali
Pedali BTWIN FLAT EVO:
– in resina: solidi e leggeri
– superficie d’appoggio larga per un appoggio migliore quando si guida la MTB
– con rilievi più aggressivi, per una maggiore aderenza del piede con il pedale.

Trasmissione
Pedaliera PROWHEEL FLINT 401 tripla corona, 22 / 32 / 44 denti.
Cambio posteriore 9 velocità SHIMANO ALTUS.
Cambio anteriore MICROSHIFT MS25.
Comandi cambio SHIMANO ALTUS M370, con indicatori di velocità.
Cassetta SHIMANO HG 200, 9 pignoni, da 11 a 34 denti.

Sterzo
Serie sterzo A-headset semi-integrata per una migliore tenuta stagna, precisione di guida e look integrato.
Impugnature lamellari BTWIN SPORT, lunghezza 120mm: un vero comfort!

Cannotto sella
Cannotto sella BTWIN SPORT:
– in alluminio, per più leggerezza
– diametro 27,2mm, per offrire una flessibilità naturale della seduta 5 volte superiore ad una soluzione classica- lunghezza di 400mm, per offrire un’ampia gamma di regolazione.

Manubrio
Manubrio BTWIN SPORT:
– in alluminio, per più leggerezza
– 660mm (taglia S e M) e 680mm (taglia L e XL): largo per maggiore stabilità
– diametro oversize per maggiore rigidità

Telaio
Telaio ROCKRIDER CGF Evo (Comfort Geometry Frame),
– alluminio 6061
– per ruote da 27,5 pollici
– posizione confortevole grazie alla postazione di guida rialzata
– seduta 5 volte più flessibile dei telai classici grazie al cannotto sella sottile di 27,2mm
– movimento centrale basso: MTB stabile in curva e facile appoggio dei piedi a terra
– angolo sterzo aperto a 69,5°: MTB stabile durante l’uso
– appoggio posteriore corto: MTB facile da girare
– garantito a vita!

Copertoni
Copertoni esclusivi BTWIN ALL TERRAIN LIGHT
– 27,5″ x 2,0
– con tassellatura dedicata esclusivamente per tutti i terreni, per qualunque percorso
– fianchi dei copertoni alleggeriti, per diminuire l’effetto di massa in rotazione
– tabella per l’indicazione della pressione in funzione del peso dell’utilizzatore.

Freni
Freno anteriore e posteriore a disco idraulico HAYES RADAR: frenata ancora più potente e progressiva, anche sotto la pioggia e nel fango, con una pressione minima sulle leve.

Attacco manubrio
Attacco manubrio esclusivo BTWIN UPSIDE DOWN 0/30:
– in alluminio per più leggerezza
– 70mm (taglia S), 80mm (taglia M e L) e 90mm (taglia XL): più corto per una maggiore precisione di guida
– rialzabile fino a 3cm più in alto grazie alle 5 posizioni di regolazione (+0mm, +7,5mm, +15mm, +22,5mm e +30mm)
– più rigido del 15% grazie alla larghezza aumentata del 48%, per maggiore precisione nella guida.

Sella
Sella esclusiva BTWIN ERGOFIT Evo che offre un comfort eccezionale grazie a:
– maggiore larghezza
– profilo “ad amaca”
– importante ripartizione dei punti di pressione, qualunque sia la larghezza del bacino dell’utilizzatore.

Forcella
Forcella SUNTOUR XCR 100, con 100mm di escursione:
– regolazione + / – della durezza della forcella
– blocco della forcella per evitare il pompaggio sulle parti scorrevoli.

Ruote
Ruote AERO TRAIL Evo:
– in alluminio doppia parete: leggere, rigide e resistenti
– diametro 27,5 pollici: il miglior compromesso tra comfort e performance
– ottimizzate con 28 raggi per una questione di leggerezza, pur garantendo rigidità e solidità.

Visualizzare/nascondere file nascosti su OSX

L’articolo originale lo trovate quì.

Show/Hide Hidden Files the Long Way

The long way to show hidden Mac OS X files is as follows:

  1. Open Terminal found in Finder > Applications > Utilities
  2. In Terminal, paste the following: defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles YES
  3. Press return
  4. Hold the ‘Option/alt’ key, then right click on the Finder icon in the dock and click Relaunch.

 

Potrebbe essere utile anche questo articolo!

Attendize – Open Source ticket selling and event management platform

Attendize is a free, open-source & self-hosted ticket selling and event management platform. You can add custom event posters, text and social sharing options to your event pages to make them stand out. Refund, search, e-mail, edit, delete, print or export. Attendize has powerful attendee management tools. Attendize has a straightforward and well designed checkout process. Users will have their tickets in just a few clicks. Attendize was designed to work on any sized device, so you can easily manage your events on the go.

Sito:
https://www.attendize.com/

Demo:
https://www.attendize.com/documentation.php#demo

Fonte:
http://www.webappers.com/2016/03/08/attendize-open-source-self-hosted-ticket-selling-platform/

GitLab – CI with git-ftp

Per prima cosa è necessario far funzionare la CI in GitLab.
Per ottenere questo obiettivo è necessario creare un runner.
Per creare un runner bisogna installare il seguente pacchetto:

apt-get install gitlab-ci-multi-runner

Dopodichè basta lanciare questo comando e inserire le info richieste:

gitlab-ci-multi-runner register

Le info richieste si trovano nella scheda “Runners” del progetto interessato.

Aggiungere nella root del nostro progetto il file .gitlab-ci.yml

Il contenuto del file sarà il seguente:

deploy:
  - deploy

deploy:
  script:
  - git-ftp init -vv -u USERNAME -p PASSWORD ftp.qualcosa.it/percorso

Dopo il primo commit bisognerà modificare il file ottenendo il risultato seguente.

deploy:
 - deploy
deploy:
 script:
 - git ftp push -vv -u USERNAME -p PASSWORD ftp.qualcosa.it/percorso

Ovviamente questo file usa git-ftp. Se serve installarlo.

 

Link utili:
https://github.com/banago/PHPloy
https://github.com/git-ftp/git-ftp
http://www.simonewebdesign.it/git-ftp-push-ftw/
http://www.zyxware.com/articles/4192/how-to-deploy-files-from-a-git-repository-via-ftp

Laravel on Debian 8

Pacchetti da installare:

aptitude install php5 libapache2-mod-php5
apt-get install libapache2-mod-php5 php5-gd
apt-get install apache2
apt-get install mysql-server
apt-get install phpmyadmin
apt-get install curl
apt-get install git
apt-get install build-essential

Installazione di Composer:

curl -sS https://getcomposer.org/installer | php

mv composer.phar /usr/local/bin/composer
chmod +x /usr/local/bin/composer

Installazione e configurazione:

a2enmod rewrite
service apache2 restar

cd /var/www
git clone https://github.com/laravel/laravel.git
cd /var/www/laravel
composer install

chown -R www-data.www-data /var/www/laravel
chmod -R 755 /var/www/laravel

pico /etc/apache2/sites-available/laravel.example.com.conf
a2ensite laravel.example.com
service apache2 reload
a2ensite laravel.example.com
pico /etc/apache2/sites-available/laravel.example.com.conf

cp -a .env.example .env
php artisan key:generate

 

Link utili:

  • Se volete installare un LAMP server potete leggere questa guida.
  • Se serve la documentazione di Laravel 5.1 in italiano basta cliccare quì.
  • Se serve la documentazione di Laravel 5.1 in inglese basta cliccare quì.
  • Quì un tutorial su come creare una breve applicazione di test in Laravel 5.
  • Quì un tutorial per creare la classica To-Do app in Laravel 5.
  • Quì un tutorial per creare la classica To-Do app in Laravel 5.1.
  • Quì una serie di video per imparare le basi.